D2 Albo Pretorio

L'albo pretorio multicanale (web, iPhone, iPad, BlackBerry, Totem, ...) realizzato da intersail è una piattaforma software, tecnologicamente evoluta che integra funzioni di firma digitale con il motore di Zap-flow per la gestione dei flussi documentali.  La sua modularità ed elevata personalizzazione la rendono facilmente integrabile con i sistemi gestionali ed amministrativi e con i siti istituzionali esistenti, senza stravolgere le abituali  procedure, permettendo di modellare flussi di dati attraverso il work flow. La soluzione è conforme alla normativa in materia e alle indicazioni  della legge 69 del 2009 rispetta le indicazioni della legge 04/2004 (c.d. legge Stanca), volta a favorire l'accesso dei disabili agli strumenti informatici, vincolante per la pubblica amministrazione è conforme alle indicazioni del Garante della Privacy (principio della temporaneità, diritto all'oblio, linee guida del 15/12/2010).

L’albo pretorio sviluppato da Intersail è una soluzione applicativa che integra le funzionalità di un potente sistema di ricerca con un motore di work flow applicativo, che consente di modellare i processi di pubblicazione di un documento o di un atto attraverso un sistema di firma digitale.
In questi elementi architetturali ed applicativi, risiede il valore aggiunto di questa piattaforma, che sfrutta in modo completo le potenzialità offerte dalla tecnologia e dalla normativa vigente, al fine di automatizzare ed integrare efficacemente i processi di pubblicazione degli atti amministrativi e ridurre completamente la circolazione della carta.

La piattaforma si integra nativamente con la piattaforma di gestione documentale D2 prodotta da Intersail.
La grafica dell’Albo Pretorio WEB è personalizzabile sulle esigenze del cliente, in modo tale da adattarsi  in modo uniforme con il sito istituzionale dell’ente.
La piattaforma è dotata di alcune funzionalità evolute:

  • gestione dei raggruppamenti relativa ai documenti pubblicati su livelli multipli
  • menu di scelta rapida per le principali categorie di documenti
  • ricerca per oggetto, tipologia, settore
  • ricerca full-text (disponibile solo se supportata dal sistema di document management)
  • gestione della pubblicazione  di atti attraverso funzioni di firma elettronica.

Accesso  attraverso i Totem

La piattaforma dispone di un modulo che consente di rendere accessibile l’albo pretorio anche su dei totem, per dare la possibilità ai cittadini che non possono accedere al web, di consultare i documenti pubblicati, e all’ente di offrire strumenti semplici che garantiscono effettiva pubblicità e trasparenza all’azione amministrativa.
L'interfaccia totem è progettata per essere semplice da consultare e robusta nell'utilizzo il che rende il sistema efficace anche in ambienti non presidiati.
Il sistema si presenta con un insieme ordinato di pulsanti operativi che guidano l'utente in ogni azione: dalla selezione delle categoria, alla navigazione tra i documenti alla ricerca e visualizzazione degli stessi. I documenti stessi possono essere stampati in loco (là dove previsto).

Reportistica

L’Albo Pretorio Web mette a disposizione degli utenti un set completo di stampe e statistiche grafiche e consente di crearne di nuove tramite un semplice linguaggio utente.
Esempi di report predefiniti sono:

  • elenco delle delibere in attesa di essere approvate da parte di un Dirigente di settore
  • delibere approvate da un settore in un periodo
  • documenti pubblicati sull'Albo Pretorio
  • documenti in attesa o in ritardo di esposizione sull'Albo Pretorio

Architettura Applicativa

La soluzione è stata sviluppata in tecnologia web.
L’interfaccia è realizzata tramite Flex, la piattaforma di sviluppo di Adobe che permette di realizzare interfacce utente dotate di una grafica gradevole ed innovativa.

Data Base supportati

Oracle, MS-SQL, PostgreSQL

Piattaforma Mobile

La soluzione integra funzioni  per la visualizzazione degli atti pubblicati attraverso  terminali mobili quali Blackberry o iPhone.

La piattaforma è rivolta agli Enti pubblici, che secondo la legge 69 del 18 giugno 2009 sono obbligati a pubblicare sul web l'Albo Pretorio, al fine di perseguire l'obiettivo di modernizzare l'azione amministrativa mediante il ricorso agli strumenti ed alla comunicazione informatica.
La soluzione sviluppata da Intersail risponde a pieno alle prescrizioni normative e alle esigenze di Enti pubblici di medie o grandi dimensioni.